Anche se, fino adesso, le novelle sono state “semplicemente” lette, Saif Mohammad ha avuto una idea completamente rivoluzionaria. Grazie al suo software chiamato TransProse, i libri non solo potranno essere letti, ma anche ascoltati tramite una trasposizione in musica. Secondo le parole usate, e, dunque, i sentimenti che il racconto vuol trasmettere, saranno riprodotte note musicali che rifletteranno il tipo di trama.

musica-transprose-novelle

Il software pensato da Saif Mohammad, esperto informatico del Nationa Research Council Canada, potrebbe trasformare il modo in cui le persone interagiscono con la letteratura e il modo di visualizzare informazioni grazie a degli ebook audio-visivi che generano musica in base alle emozioni che i romanzi, le novelle o i racconti storici, suscitano.

Rendere un libro in forma leggibile elettronicamente permette al nostro software – afferma Mohammad – di generare musica di pianoforte le cui note dipendono dalle emozioni che le parole nel testo vogliono trasmettere. Il software, infatti, conta la densità delle parole associate a stati emozionali base come ansia, gioia, disgusto, anticipazione, tristezza, paura, rabbia e sorpresa, e, sulla base di queste, crea la musica.

TransProse è il primo sistema, dicono i realizzatori, che genera automaticamente brani musicali basati sulle emozioni trasmesse dal testo e che usa un meccanismo particolare per determinare la sequenza di note che cattura le sensazioni del libro.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: