Produzione ruote di plastica
5 (100%) 3 votes

Nell’ambito della lavorazione industriale è possibile produrre articoli di qualunque peso, da pochi grammi fino ad oltre i due chili, utilizzando appositi macchinari e presse da 35 fino a 520 tonnellate. Alcune presse vengono dotate di manipolatore per migliorare il ciclo produttivo, riducendo così i tempi morti tra le varie stampate, incrementando la produttività e la qualità. Mediante il conto terzi il cliente ha la possibilità di commissionare sia lo stampo che lo stampaggio. I prodotti inoltre possono essere anche personalizzati tramite la saldatura ad ultrasuoni, la metallizzazione e la cromatura, il sistema di sigillatura FIPFG, assemblaggi e confezionamento.

Nelle lavorazioni industriali tra i prodotti più richiesti ci sono le ruote e le rotelle per sedie, arredi e macchinari. La produzione ruote di plastica avviene secondo determinati passaggi, che dipendono dalla finalità d’uso, ma possono essere utilizzati anche altri materiali. Una ruota per funzionare in maniera ottimale deve essere montata su un supporto che permetta la rotazione e lo scorrimento su una superficie senza problemi. Nello specifico le ruote in plastica sono composte da un mozzo, che rappresenta la parte centrale della ruota, da un assale costruito da con un tubetto metallico oppure di plastica, e da una vite utilizzata per fissare la ruota al supporto. Sul mercato esistono varie tipologie di ruote in plastica tra cui scegliere in base alle proprie preferenze, alle proprie necessità ed alle proprie esigenze.

Per l’arredamento si possono scegliere delle ruote specifiche per ogni esigenza. C’è inoltre la possibilità di personalizzare le ruote relativamente alla scelta dei materiali ed alle specifiche tecniche. Le ruote girevoli per arredamento possono essere prodotte per diversi interni e componenti d’arredo come: sedie, tavoli, stender appendiabiti, carrelli da cucina, scaffalature e mobili porta computer. Oltre a diversi tipi di agganci e di supporti, si possono anche scegliere materiali antigraffio e silenziosi come il nylon, la gomma, la plastica ed il poliuretano.

Si possono scegliere ruote per qualsiasi tipo di arredamento e di pavimentazione, dal linoleum alle piastrelle, dal legno al parquet. Le ruote destinate all’arredamento possono essere anche prodotte su richiesta con un sistema di freni di bloccaggio, offrendo in questo modo un servizio completo e su misura al cliente. Per quanto riguarda la produzione di ruote e di rotelle per carrelli, c’è un ventaglio molto ampio di scelta per i materiali come ad esempio: la gomma standard, la gomma antistatica, il poliammide, il polipropilene, l’alluminio, la ghisa ed il nylon.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: