iPhone 6, iPhone 6 Plus, Apple Watch: caratteristiche e date.
Vota questo Articolo

Finalmente l’ufficialità è arrivata. Direttamente dal palco del Flint Center, a Cupertino, Tim Cook ha presentato la nuova generazione di melafonini: si tratta di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ma non solo. Apple ha anche colto l’occasione per mostrare al mondo “one more thing”: Apple Watch. Vediamo insieme le loro caratteristiche e date di uscita.

iphone-6-plus-caratteristiche

L’attesa era davvero tanta, ma finalmente ogni mistero è stato svelato. Apple ha finalmente presentato al mondo intero le sue ultime creazioni: iPhone 6, iPhone 6 Plus e Apple Watch. iPhone 6 monta un display da 4,7” con risoluzione 1334×740, uno spessore di appena 6,8 mm e la stessa batteria già vista su iPhone 5S; iPhone 6 Plus, invece, monta un display da 5.5” con risoluzione da 1920 x 1080 e spessore di 7,1 mm, la batteria del melafonino extralarge, inoltre, è molto più capiente e consente fino a 24 ore di chiamate in 3G.

iphone-6-plus-fotocamera

Entrambi i melafonini montano un processore A8 a 64 bit di seconda generazione, realizzato con processo a 20 nm, del 50% più potente rispetto iPhone 5S e coprocessore M8. La fotocamera posteriore di entrambi i telefoni, inoltre, è di 8 Mpx, 1,5 micron, monta il sensore CMOS e ha apertura pari a f2/2. Spostato, inoltre, il tasto on/off nella parte laterale destra.

applewatch-caratteristiche

Per quanto riguarda Apple Watch, invece, esso è presentato in tre modelli: Apple Watch, Watch Sport e Watch Edition, in oro a 18 carati. Punto di forza dell’orologio è la rotellina Digital Crown che permetterà di navigare all’interno delle applicazione nonché di applicare lo zoom, anche se lo schermo è, come anticipato, touch. Apple Watch è una estensione di iPhone, ha Siri per ricevere comandi vocali e si ricarica via wireless.

applewatch-immagini

iPhone 6 e iPhone 6 Plus usciranno in alcuni paesi (non in Italia) il 19 settembre, mentre per Apple Watch ci sarà da aspettare l’inizio dell’anno prossimo.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: