Il prototipo di un aereo da combattimento britannico top secret ha appena completato il suo secondo round di giri di prova in una località non meglio identificata del Regno Unito. L’aereo, chiamato Taranis, sarà indirizzato al compimento di particolari missioni, quali sorveglianza di certi luoghi chiave, raccolta di informazioni e anche abbattimento di bersagli aerei o terrestri.

aereo-combattimento-segreto

In Gran Bretagna pare si stiano compiendo una serie di test su un aereo da combattimento chiamato Tanaris. Solo qualche giorno fa, infatti, questo velivolo avrebbe completato il secondo round di voli di prova in una località segreta britannica. Il costo dell’aereo è di 316 milioni di dollari, e la sua missione sarà quella di raccogliere informazioni, sorvegliare certe zone e, se necessario, abbattere dispositivi aerei e terrestri nemici. Tanaris misura circa 10 metri e monta un sistema di comando coordinato con la sua intelligenza artificiale. I voli di prova, in particolare, hanno dimostrato la capacità di orientarsi in autonomia, rilevare un target e seguirlo, e ritornare alla base.

Il programma che si sta portando avanti in Gran Bretagna è, ovviamente, super segreto, e i dettagli in questi giorni trapelati sono stati resi pubblici per volontà della stessa società che si sta occupando della costruzione dell’aereo da guerra.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: