Vota questo Articolo

Nei confronti della tecnologia, spesso si vivono sentimenti contrastanti: mentre c’è chi teme la rivoluzione dei computer per il possibile sopravvento che essi possano prendere nei confronti dell’uomo, c’è chi, invece, guarda l’aspetto positivo. Cori Lathan, ad esempio, si mostra positivo nei confronti della tecnologia, e suggerisce che il futuro possa essere migliore grazie a dispositivi in grado, ad esempio, di monitorare costantemente il nostro stato di salute.

evoluzione-tecnologica-temere

Nonostante siano numerose le persone che hanno “paura” del costante innovamento tecnologico, alcuni esperti consigliano di non temere i computer e i robot, perchè essi potrebbero migliorare la nostra vita. Cori Lathan, CEO della società ingegneristica AnthroTronix, ad esempio, si dice molto positivo nei riguardi dell’evoluzione che ci attende.

La società in questione, in particolare, sviluppa dei robot in grado di interagire con bambini che soffrono di ritardi mentali. Ma non solo. Per Lathan la tecnologia può andare oltre, aiutando i medici a riconoscere e aiutare chi soffre di problemi che non riguardano il corpo in senso stretto, ma gli stati d’animo come la depressione o i disturbi legati alla psiche.

Per il CEO, infatti, il futuro dei dispositivi tecnologici può proprio aiutare bambini malati o anziani in stati degenerativi per riconoscere in tempo il disturbo e provare a curarlo.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: