Come fare acquisti online su Amazon e risparmiare
5 (100%) 6 vote[s]

Ormai è cosi famoso che degli acquisti su Amazon si parla anche al bar. L’azienda statunitense, presente con i suoi “virtual shop” in tutto il mondo, e presenta una scelta immensa che soddisfa con le sue “politiche di reso” e di convenienza economica, anche gli acquirenti più esigenti. Molti in questo contesto, sono coloro che cercano di ricavare una convenienza maggiore, rispetto a quanto proposto sulle pagine del portale commerciale.

acquisti online

Uno dei trucchi più usati, è quello di sfruttare i tanti coupon sconto, come ad esempio il codice sconto amazon buyvip disponibile su questa pagina del portale Advisato. Questi sconti non fanno altro che permettere un sconto ulteriore sui prodotti, e cosa ancora più importante lo fanno nell’ultima fase, quella del pagamento.

Un altro modo innegabile di risparmiare su Amazon, è quello di tagliare le spese di spedizioni. Il negozio online questo lo sa benissimo, e a questo scopo offre alla sua clientela il servizio Prime. Quest’ultimo prevede, a fronte di un piccolo pagamento annuale, la spedizione gratuita anche per ordini inferiori a 19,90 € (per ordini superiori, la spedizione è comunque gratis).

I cultori del risparmio, hanno inoltre scovato altri atteggiamenti utili da mettere in pratica, per tagliare ulteriormente i costi degli articoli desiderati. Importante è la “monitorizzatone” dei prezzi, spesso infatti il prezzo degli articoli, senza un evidente motivo, è ulteriormente diminuito, ci sono programmi nati con lo scopo di evidenziare tale abbassamento. Sono in molti inoltre, che sfruttano un’anomalia del sistema commerciale elettronico, una volta scelto l’articolo, e inserito quest’ultimo nel carrello, essi non concludono la transazione, spesso il programma individuerà tale condizione, e “forzerà” il cliente finale, con un ulteriore sconto inviato via mail.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: