La bocca non è assolutamente un ambiente sterile: è sede di circa 700 varietà di batteri diversi. Secondo uno studio olandese guidato da Remco Kort del Dipartimento di microbiologia e biologia dei sistemi di TNO (Netherlands Organisation for Applied Scientific Research) e da poco pubblicato sulla rivista Microbiome, due persone che si baciano alla “francese” per dieci secondi scambiano…80 milioni di batteri!

Marriage in the House of Faber-Castell

SCAMBIO. Per ottenere questo risultato, i ricercatori hanno chiesto a 21 volontari di rispondere a un questionario sulle loro abitudini in fatto di baci (frequenza, durata …). Hanno poi preso dei campioni della loro lingua e della loro saliva per analizzarne la composizione. Dopodiché, hanno chiesto a uno dei partner di ciascuna coppia di bere un drink probiotico contenente specifiche varietà di batteri usati come “marcatori” (in particolare, Streptococcus, Lactobacillus e Bifidobacterium).

RISULTATO. Dopo il bacio, gli autori della ricerca hanno scoperto che la quantità di batteri probiotici nella saliva del destinatario era triplicata e hanno calcolato che, in totale, durante un bacio di 10 secondi vengono trasferiti circa 80 milioni di batteri. Certo, questa è solo una media…effettuata solamente su 21 volontari! Si è anche scoperto che, quando le coppie si baciano con frequenze relativamente alte (una media di nove baci al giorno), le colonie batteriche che vivono nelle loro bocche diventano molto simili, ma la composizione batterica della lingua non si altera significativamente. Secondo i ricercatori, questa affinità è dovuta in parte al fatto che i due componenti di una coppia tendono ad avere uno stile di vita simile, con una dieta composta dagli stessi alimenti e spesso anche dalle medesime abitudini di igiene orale.

CULTURA. “Il bacio alla francese (e lo scambio di saliva) sono un comportamento di corteggiamento esclusivo dell’essere umano, comune al 90% delle culture note “, conclude Remco Kort, co-autore dello studio.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto:

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0