Mostro di Loch Ness ripreso da un satellite? Gli esperti negano
5 (100%) 1 vote[s]

Un pò di tempo fa è apparsa in rete una immagine che riprende una fotografia scattata da un satellite dalla quale sembrerebbe possibile intravedere Nessy, il presunto mostro di Loch Ness. La creatura mitologica tanto discussa è stata fotografata da una grossa distanza, anche se, diversi esperti, affermano che in realtà non si tratterebbe della creatura marina.

loch-ness-satellite-esperti

L’immagine che potete vedere in questo articolo è di qualche tempo fa, ma alcuni giornali britannici l’hanno, da poco, tirata fuori tanto da far nuovamente discutere a proposito della possibilità che effettivamente, quello fotografato, sarebbe il mostro di Loch Ness. Dall’immagine ripresa da un satellite, infatti, sembrerebbe scorgersi il corpo di un grosso animale a fior d’acqua, con un corpo quasi evanescente. In realtà, affermano diversi esperti, quella che si vede è solamente la scia di una nave in cammino, come molte altre sono state fotografate in diversi posti della terra.

In realtà, però, una punta di verità in chi sosteneva che, effettivamente, quella fotografata era Nessy potrebbe esserci. Dai satelliti, infatti, sono molte le creature acquatiche che vengono fotografate, come lunghi serpenti marini e altri giganti animali, a riprova, – dicono gli esperti – che riprendere un mostro marino da un satellite non è una cosa poi così incredibile.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: