Microsoft Bing predice i risultati delle partite degli Euro 2016
4.5 (90%) 4 votes

Senza voler privare gli appassionati di calcio della suspense, il quarto di finale tra Francia-Islanda del 3 luglio per gli Euro 2016 ha il 71% di possibilità di tradursi in una vittoria francese. Portogallo-Polonia del 30 giugno? Il Portogallo ha il 60% e stessa probabilità a favore della Germania per il match contro l’Italia del 2 luglio. Ma quale esperto fa queste previsioni? Nessuno. E’ il calcolo generato da un algoritmo di intelligenza artificiale di Microsoft. Dall’inizio degli Euro 2016, il portale Bingil motore di ricerca di Microsoft Redmond – pubblica le previsioni uno o due giorni prima dell’inizio delle partite.

Al di là dell’aspetto divertente dell’operazione, si tratta invece di dimostrare la tecnologia del “machine learning” (apprendimento automatico) progettato e utilizzato per queste previsioni attraverso delle tecnologie in grado di elaborare un’enorme quantità di dati, ma anche di affinare le capacità predittive rispetto alla concorrenza. Questo algoritmo era stato sviluppato da Microsoft già nel 2014 in occasione del mondiale brasiliano dove era riuscito a predire ben 15 esiti sui 16 totali, quelli della fase a eliminazione diretta. L’azienda si era già impegnata in esercizi di questo tipo anche per le emissioni di reality show americani (dove i candidati vengono eliminati progressivamente) o per gli Oscar 2015 e 2016. Adesso si prepara anche per i Giochi Olimpici che si terranno quest’estate a Rio de Janeiro.

Per gli Euro 2016, l’algoritmo elabora due serie di dati. Da un lato, le prove sulla competizione e le squadre: le prestazioni, i giocatori, la composizione del team, ma anche le condizioni meteo, il fatto che i giocatori siano trasferiti da un luogo all’altro e i giorni di riposo. Dall’altro, i dati più soggettivi, come l’analisi dei trend e delle interazioni sociali presenti sulla rete in quel dato momento (Twitter, Facebook, Instagram). Ma con quale efficacia? Fino a Francia-Svizzera di domenica 19 giugno, l’algoritmo non aveva fatto un solo errore, predicendo la vittoria francese contro la Svizzera, invece di 0-0. Tutto il resto era stato azzeccato.

Da allora, il sistema è “inciampato” anche sulla partita Inghilterra-Islanda di lunedì 27 giugno, annunciando che la seconda squadra avrebbe perso, e sulla vittoria (errata) della Spagna sull’Italia che non solo doveva battere l’Italia 2 a 0, ma, nei primi prognostici, affrontare anche la Germania in finale e perdere! Volete saperne di più? La Francia si troverà faccia a faccia con la Germania in semifinale. Inoltre, per il momento, sempre secondo Microsoft Bing, i tedeschi hanno il 51% di possibilità di vincere gli Euro 2016.

Staremo a vedere…

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: