Il Guinness World Record ha appena incoronato l’uomo più vecchio al mondo: è il Dottor Alexander Imich, originario della Polonia e attualmente residente a Manhattan, a New York. La sua età batte qualsiasi altro uomo sulla terra: Imich ha, infatti, 111 anni, e il suo segreto sembrano essere buoni geni e uno stile di vita sano.

111-anni-uomo-vecchio-mondo

L’uomo più vecchio al mondo è stato appena scovato dal team del Guinness World Record: si chiama Alexander Imich ed ha 111 anni. Imich è nato in Polonia, il 4 febbraio 1903, e nel 1953 lui e sua moglie Wela emigrarono dal loro Stato di origine per andare a vivere negli Stati Uniti, dove, nel 1986, sua moglie morì. Da allora Imich ha vissuto da solo, a Manhattan. Il suo motto, se glielo chiedete, è che tutti dovrebbero seguire ciò che amano e di cui sono appassionati.

Prima che lo scettro andasse a Imich, il record dell’uomo più vecchio al mondo era detenuto da un italiano, Arturo Licata, di 111 anni e 357 giorni, che è scomparso il 24 aprile di quest’anno. La persona vivente più vecchia al mondo, invece, è una donna, Misao Okawa, ha ben 116 anni ed è nata il 5 marzo del 1898. Il record assoluto, invece, lo detiene una donna francese, ormai defunta, Louise Calment, la quale raggiunse la veneranda età di 122 anni e 164 giorni.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: