Dove fanno i bisogni le formiche?
4.4 (88.57%) 7 vote[s]

Difficile da credere che le formiche nere da giardino (Lasius niger) che infestano i nostri pic-nic siano maniache dell’igene! Alcuni ricercatori tedeschi hanno scoperto che questi insetti si riservano un posto nel nido per i loro bisogni, probabilmente per un fattore di pulizia. Si pensa infatti che la location non sia scelta casualmente dato che la maggior parte di queste “toilette” sono poste sempre nello stesso punto: gli angoli.

Black ant gardens and aphids on pistil - France

Per arrivare a questa conclusione, gli scienziati hanno inserito 21 colonie di formiche in nidi realizzati con intonaco bianco e le hanno nutrite con una soluzione colorata. Due mesi più tardi, hanno osservato che si erano formate due macchie dello stesso colore del liquido somministrato in due angoli specifici. Hanno notato che altri rifiuti, come formiche morte o detriti provenienti dal nido, erano invece disposti all’esterno del nido.

Esperimento bisogni formiche

Anche se non si comprende appieno questo fenomeno, i ricercatori hanno fatto alcune ipotesi. Risulta evidente che la presenza della “toilette” all’interno del nido suggerisca che gli escrementi non siano fonte di agenti patogeni, ma che in realtà possano avere degli effetti benefici. Ad esempio, le feci potrebbero essere fonte di sali, di nutrienti per le larve o servire per la crescita dei piccoli. Gli escrementi potrebbero avere anche un effetto antimicrobico e proteggere le formiche da certe malattie. Potrebbe anche essere un modo per ottenere l’accesso a dei nutrienti inaccessibili in natura. Infatti, gli scienziati hanno scoperto che sulle feci di alcuni nidi abbandonati si sono sviluppati dei microrganismi. In tutti i casi, visto che il ruolo di queste “toilette” non è ancora fermamente stabilito, dovranno essere effettuate ulteriori ricerche su questo argomento per comprendere meglio questo strano fenomeno.

STRATEGIE. A differenza delle formiche, altri insetti adottano diverse strategie per evitare l’accumulo di escrementi nel loro habitat. Ad esempio, le api defecano in volo, mentre i ragni rossi delle serre invece usano le loro feci per bloccare l’accesso alla loro tela al fine di proteggersi dai predatori.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: