Un quadro del 18esimo secolo, rubato circa 20 anni fa dalla Polonia, è stato ritrovato dopo che il suo attuale proprietario lo aveva messo in vendita su eBay. La pittura ritrae l’ascensione di Gesù Cristo e apparteneva alla chiesa polacca Saint Martin Roman Catholic Church in Siciny prima che, a cavallo tra il 1988 e il 1996, veniva rubata e contrabbandata negli Stati Uniti. Adesso, però, le autorità federali USA l’hanno finalmente ritrovata e riconsegnata ai suoi originali proprietari.

quadro-rubato-ebay

Il quadro rubato alla chiesa polacca Saint Martin ha forma ovale e misura 23 per 30 cm, è intolata “l’ascensione di Cristo” e ritrae una scena tipica cristiana, ossia l’ascensione di Cristo al cielo dopo essere risorto con gli apostoli inginocchiati. La tela, risalente al 18esimo secolo, venne rinvenuta nel 2012 quando il suo attuale proprietario la mise in vendita su eBay con un prezzo di base di asta di 22 mila dollari e un prezzo “buy now” di 37,750 dollari.

Il venditore, però, non è stato in alcun modo assoggettato a sanzioni, stante che il quadro apparteneva a suo padre, il quale, a sua volta, aveva ricevuto la tela come pagamento parziale per un lavoro fatto. Dell’originale proprietario, dunque, non vi è memoria, anche se la polizia sta lavorando per mettersi sulle sue tracce. Ad ogni modo, il quadro rubato è stato adesso riconsegnato alla Polonia.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto:

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0