Vota questo Articolo

La risposta alla domanda “siamo soli nell’universo” per alcuni scienziati ha una risposta certa: “no”. Secondo quanto riportato su Discovery News, infatti, molti astronomi ritengono che la Via Lattea è così ampia che essa potrebbe ospitare ben 3000 civiltà extraterrestri: secondo Michael Garrett, in particolare, ogni anno si formerebbe un nuovo pianeta adatto ad ospitare vita. Il problema, però, sarebbero le distanze per comunicare.

universo-alieni-distanza

Gli alieni potrebbero essere molti di più di quanto si pensa. Secondo gli scienziati, infatti, nella Via Lattea vi sarebbero moltissimi pianeti abitati: il problema è mettersi in contatto con loro. Le distanze, infatti, sono così ampie che mandare un messaggio dalla Terra verso un altro pianeta richiederebbe anni e anni. I dati collezionati dal telescopio Kepler della NASA, e da altri strumenti avanzati, dimostrerebbero che nel sistema solare vi sarebbero circa 40 miliardi di pianeti potenzialmente abitabili, con un nuovo pianeta che si formerebbe ogni anno.

Il problema, però, starebbe nella distanza. La Via Lattea ha un diametro di circa 100,000 anni luce, e se si considera che la velocità della luce è di 186,000 miglia per secondo, ciò vuol dire che un messaggio riesce a giungere nel vicino sistema Alpha Centauri in 4 anni, mentre, per arrivare in una vicina galassia, esso ci starebbe 100,000 anni.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: