Vota questo Articolo

Un team di astronomi starebbe pensando di proporre alla NASA di esplorare nel 2015 un corpo celeste fino ad ora rimasto una grande incognita: l’asteroide Psiche. Stando a quanto affermato dagli scienziati, infatti, questo asteroide consta di un corpo di metallo mai studiato ed esplorato prima, la cui analisi potrebbe comportare un importante apporto nella scienza moderna. Durante l’annuale meeting della American Geophysical Union, avvenuto il mese scorso a San Francisco, il team del Carnegie Institution for Science’s Department of Terrestrial Magnetism ha dichiarato di avere un grande interesse nello studio dell’asteroide Psiche, e che il loro progetto sarebbe quello di partire per una missione nel 2015 che prevede di orbitarvi intorno per circa sei mesi.

asteroide-psiche-missione

Psiche, affermano gli scienziati, offre un’opportunità unica di imparare molto a proposito dela formazione dei pianeti e delle lune più grandi, i cui cuori sono nascosti da migliaia di rocce. La missione in oggetto aiuterebbe gli astronomi a scoprire di più a proposito dei pianeti metallici, dei quali gli scienziati sanno ancora molto poco. Questo progetto, infatti,  potrebbe essere il primo a portare foto e informazioni su un corpo celeste del genere. Si sa tanto a proposito dei pianeti con corpo roccioso o ghiacciato, ma pochissimo circa quelli metallici, afferma Elkins-Tanton, leader del gruppo.

La missione del 2015, se sarà approvata dalla NASA, permetterà di studiare Psiche e conoscere, tra l’altro, la topografia degli elementi presenti sul pianeta, le caratteristiche della superfice, la gravità ed i campi magnetici.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: