Misteriose Luci Verdi osservate in Thailandia dallo spazio (Foto)
5 (100%) 4 votes

Una fotografia catturata da astronauta, Reid Wiseman, a bordo della ISS, ha sconcertato gran parte della twittosfera. A cosa possono dunque corrispondere le misteriose Luci Verdi che hanno illuminato un’intera area della Thailandia? La spiegazione risiederebbe nelle acque che circondano il paese…

Misteriose-Luci-Verdi-Thailandia

Bangkok è una città brillante. Luci verdi intorno alla città? … Non ne ho idea.” Ecco la dichiarazione che accompagna la foto di cui sopra, scattata dall’astronauta Reid Wiseman a bordo della ISS,  il 18 agosto. Alquanto perplesso si è affrettato a condividere la foto delle Luci Verdi sulla Tailandia su Twitter nella speranza di ottenere una spiegazione.

Gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sono soliti condividere su Twitter alcune delle loro immagini catturate dallo spazio. Ma questa foto è particolarmente interessante: oltre alle luci della città di Bangkok, una nuvola di luci verdi appare attraverso l’oscurità del Golfo della Thailandia.

Proprio la foto pubblicata su Twitter da Reid Wiseman, ha provocato diverse teorie sul fenomeno luminoso: dalle scorie nucleari agli alieni, passando per dei laboratori segreti sottomarini. Ma la ragione della presenza di queste luci verdi prende origine nei… pesci!

 

Barche e pescatori.

Si scopre, infatti, che queste luci misteriose provengono dalle barche da pesca che usano centinaia di lampadine al LED a fluorescenza verde con lo scopo di pescare calamari. Pare infatti che i calamari siano attratti dalle luci brillanti, riferisce il sito dell’Osservatorio della NASA: “Le barche possono trasportare più di un centinaio di queste lampade, generando fino a 300 kilowatt di luce“, ricorda Michael Carlowicz, delll’Earth Observatory. Queste luci sono stati avvistate per la prima volta alla fine degli anni ’70, quando gli scienziati stavano sviluppando le prime mappe della Terra di notte.

E’ notevole vedere come le luci utilizzate siano talmente potenti che diventino chiaramente visibili dallo spazio, a tal punto che riescano a creare un’aurora boreale color smeraldo. Tuttavia, questa non è la prima volta che le immagini scattate dallo spazio vengano usate per fare alcune osservazioni: nel febbraio 2014, una panoramica dell’Asia ha mostrato un fenomeno sorprendente, di notte, la Corea del Nord diventa completamente invisibile a causa dell’incredibile quantità di luci emesse dalla scintillante Corea del Sud… segue foto:

corea-del-nord-invisibile-oscurita-spazio

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: