Marte: nuove immagini mozzafiato dal rover Curiosity
4.8 (95%) 4 votes

Il rover Curiosity ha fotografato decine di foto in alta definizione e a colori nella zona di “Murray Buttes” ai piedi del Monte Sharp, nel cratere Gale dove la macchina si aggira dal suo atterraggio effettuato nel mese di agosto 2012. La zona di Murray Buttes ricorda stranamente il paesaggio selvaggio del West. Essa si compone di resti erosi di rocce di sabbia e di pietra arenaria, che si sono formati con le tempeste di sabbia.

Ashwin Vasavada, uno degli scienziati responsabili di Curiosity al JPL (Jet Propulsion Laboratory), ha dichiarato che lo studio di questi tumuli ha dato una migliore comprensione delle antiche dune di sabbia che si sono formate e che sono state sepolte e poi modificate chimicamente dalle acque sotterranee prima di essere riesumate ed erose per formare il paesaggio che vediamo oggi.

Queste nuove immagini rappresentano l’ultima tappa del rover nella zona di Murray, iniziata in estate. Ma a partire da questa settimana Curiosity tornerà verso sud e salirà un paio di metri sul monte Sharp. Con tutte le foto scattate, gli astronomi stanno componendo diversi mosaici i che dovrebbero essere disponibili nel corrente mese di settembre 2016.

marte-20 marte-21 marte-22 marte-23 marte-24 marte-25 marte-26 marte-27 marte-28 marte-29 marte-30 marte-31 marte-32 marte-33 marte-34 marte-35 marte-36 marte-37 marte-38 marte-39 marte-40 marte-41 marte-42 marte-43 marte-44 marte-45 marte-46 marte-47 marte-48 marte-49 marte-50 marte-51 marte-52 marte-53 marte-54 marte-55

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: