L’attenzione mondiale si é focalizzata sulla sonda Rosetta e in un articolo vi abbiamo spiegato qual’é l’obiettivo chiave della missione stessa, oggi, nonostante l’ottimismo di Andrea Accomazzo, direttore del volo della missione Rosetta presso l’Esoc (Germania), espresso ieri, arrivano cattive notizie… Il rilascio del Robot Philae sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko, potrebbe essere una catastrofe

L'atterraggio di Philae potrebbe essere una catastrofe

Squadre della ESA hanno individuato un problema sul robot Philae, il piccolo passeggero di Rosetta: il gas propellente, che dovrebbe permettere a Philae di atterrare sulla cometa è difettoso. Qual’é il rischio? il piccolo robot, a casa del difetto, potrebbe rimbalzare sulla cometa 67P e scomparire per sempre nello spazio… una vera catastrofe in termini di successo della missione Rosetta.

Questo problema tecnico ha esortato gli scienziati a prendere in considerazione il rinvio della missione che però al momento resta confermato per oggi mercoledì 12 Novembre 2014 alle 17 ora italiana…

Un altro tragico destino di Philae potrebbe essere un crash che può assumere diverse forme… Non si riduce solo ad un puro e semplice schianto ma il robot andrebbe ad affossarsi completamente sulla superficie della cometa, una bella catastrofe… Si ignora infatti la densità esatta del suolo, se Philae, che pesa 100kg s’infosserà più di 70 centimetri, sarà perso… Ad ogni modo queste ipotesi ricordano che il punto di atterraggio di Philae é davvero a rischio…

Vi lasciamo con un interessante video realizzato dal sito francese Sciences et Avenir ove vengono, attraverso una eloquente animazione, mostrati 4 scenari possibili di fallimento della missione Rosetta:

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: