La Terra vista da Marte
4.2 (84%) 5 vote[s]

Il rover Curiosity ha fotografato per la prima volta nel gennaio 2014 la Terra dal suolo marziano. Il nostro pianeta appare come un piccolo punto di luce nel cielo notturno.

80 minuti dopo il tramonto del Sole sull’orizzonte di Marte, il rover Curiosity, che segue il Pianeta Rosso da agosto 2012, ha scattato queste foto della Terra e della Luna, che appaiono come due punti luminosi nel cielo. Queste immagini – degne di “Alone on Mars” di Ridley Scott uscito nelle sale cinematografiche il 21 ottobre 2015 – risalgono a gennaio 2014 e sono state catturate dall'”occhio” sinistro della MastCam, una fotocamera binocolare posta su un braccio a 1,97 metri dal suolo, che può fornire le immagini nello spettro ottico e infrarosso.

Rover Spirit You are here

Più di dieci anni fa, il rover Spirit della NASA aveva già inviato una foto della Terra vista dal cielo marziano. Questa fotografia dal titolo “You are here” aveva riscosso un certo successo nel 2004, perché era la prima fotografia della Terra ripresa da un altro pianeta del sistema solare, a parte le fotografie realizzate durante le missioni Apollo sulla Luna.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: