Stasera suggeriamo di alzare gli occhi al cielo per vedere le Perseidi, uno sciame meteorico. Le “lacrime di San Lorenzo“, conosciute anche come le Perseidi sotto forma di fasci di luce molto luminose quando entrano nell’atmosfera terrestre, saranno, infatti, visibili ad occhio nudo, senza bisogno binocolo o telescopio… uno spettacolo!

perseidi-meteoriti

Sono infatti meteore fuggita dalla cometa Swift-Tuttle, che attraversano i cieli sopra la Terra dal 17 luglio al 24 agosto con una intensità massima intorno il 10 di agosto, il giorno di San Lorenzo, da qui il nome. Le Perseidi avranno il picco di attività quest’anno intorno il 12 e il 13 agosto.

La Mappa sottostante (crediti NASA) mostra che lo spettacolo sarà visibile da vaste aree del pianeta. Le stelle cadenti si potranno cacciare dalle 22:30, quando sarà buio. Potremo addirittura vedere anche la galassia di Andromeda, I detriti di comete viaggeranno a 115 km di altezza ad una velocità di 90 km/h. Le Perseidi bruceranno nell’atmosfera ad una temperatura di 2.000 gradi centigradi con una velocità di 210.000 km/h. In un anno si stima che 100.000 tonnellate di polveri si disperdono nell’atmosfera e bruciano.

mappa-stelle-cadenti-perseidi-san-lorenzo

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto:

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0