Vota questo Articolo

Cosa pensereste se vi dicessimo che il tremare dal freddo potrebbe aiutare a dimagrire? Alcuni recentissimi studi affermano che il tremolio provoca un movimento dei muscoli simile a quello che si realizza quando si fa attività fisica, il che, conseguentemente, condurrebbe al dimagrimento.

 tremare-freddo-dimagrire

Il passaggio, ovviamente, non è così semplice, però il principio di fondo sarebbe proprio questo. Lo studio pubblicato proprio ieri su una rivista scientifica afferma che i muscoli delle persone che tremano provocano il rilascio di un ormone che attiva un particolare tipo di grasso che brucia energia per generare calore.

Gli studiosi, in particolare, affermano che il corpo umano risponde al freddo aumentando il dispendio di energia, e in tal processo vi è un ormone, chiamato irisin, che è fondamentale, sebbene non si capisca bene come agisca.

I test che hanno condotto alla scoperta hanno coinvolto alcuni volontari, i quali prima hanno compiuto uno sforzo fisico estremo per un’ora e poi sono stati adagiati su un letto sotto coperte pregne di acqua fredda. I risultati sono stati davvero interessanti: quando le persone tremavano, infatti, i livelli di irisin aumentavano come dopo un’ora di esercizio.

Nonostante questa particolare scoperta, si è ancora lontani dal dimostrare che sia proprio il tremolio causato dal freddo a condurre alla perdita di peso.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: