Vota questo Articolo

La montagna (vulcanosottomarina, situata a 5.000 metri di profondità nel Pacifico e che si eleva a 1.100 metri di altitudine, è stata scoperta durante una spedizione a bordo della nave di ricerca Oceanografia Kilo Moana dell’US Navy, dal team di James Gardner (University of New Hampshire).

montagna sottomarina

Mappatura completa della Montagna sottomarina

Lo scienziato e il suo team hanno scoperto la montagna, che non ha ancora un nome, nel corso di una indagine subacquea per determinare i limiti della piattaforma continentale americana, utilizzando un dispositivo progettato per creare immagini dettagliate del fondale.

Trattasi di un vulcano situato a circa 300 km dall’isola di Jarvis, una delle regioni meno esplorate del Pacifico centrale. “Siamo stati in grado di mappare il monte conico nella sua interezza. La sua scoperta non è una sorpresa in questa regione“, ha riferito James Gardner.

vulcano-sottomarino-pacifico

Gli oceanografi dispongono solo di immagini satellitari per descrivere i fondali delle numerose aree del Pacifico centrale. La bassa risoluzione delle immagini non é in grado di visualizzare la dimensione dei rilievi del vulcano, solo dei rilievi sottomarini lo consentono. Il suo impatto ambientale è probabile che sia basso perché è davvero troppo profondo: la sua vetta culmina a 4.000 metri sotto la superficie. “Ha circa 100 milioni di anni, ma rischia di diventare interessante tra un centinaio di anni, se si sveglia“, conclude James Gardner. Vi aspettiamo 😉

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: