I peli sono produzioni cornee impiantate nel follicolo pilifero. Si compongono di una parte esterna, detta stelo, e della radice, che si affonda nel derma.

Pelle d oca

La parte inferiore della radice si chiama bulbo pilifero, dentro il quale s’incunea una papilla dermica la quale, essendo provvista di vasi e di nervi, provvede alla nutrizione e all’accrescimento del pelo. Ma perché abbiamo la pelle d’oca? 

Alla base dei peli si trova un muscolo orripilatore, che permette la contrazione muscolare. La pelle d’oca è dovuta a un movimento riflesso, comandato dal cervello, come reazione di difesa contro il freddo o contro una sensazione sgradevole. La pelle si copre di minuscoli rilievi, come quella dei volatili spennati.

Gli inglesi dicono “avere la pelle d’anatra”, mentre i francesi dicono “avere la pelle di gallina”.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: