Perché bere alcol fa venir voglia di fumare?
5 (100%) 4 vote[s]

Durante una serata in cui si sorseggia dei drink alcolici, non è raro constatare che molte persone sentono fortemente la voglia di fumare. Oltre l’85% degli adulti americani alcolisti sono anche dipendenti alla nicotina. Perché bere aumenta la voglia di fumare?

Alccol e Tabacco

Gli scienziati conoscono già parte della risposta: queste due azioni aumentano insieme il piacere e l’euforia attivando diverse regioni cerebrali che formano il “circuito della ricompensa.” Ma non è tutto: uno studio pubblicato sul Journal of Neurochimica dagli scienziati dell’Università del Missouri (USA) mette in evidenza che la nicotina ha un effetto stimolante su coloro che bevono alcolici.

Alcool e tabacco si alimentano reciprocamente

I ricercatori hanno scoperto che la nicotina permette di uscire dallo stato di sonnolenza che può provocare l’alcol.

Abbiamo scoperto che la nicotina indebolisce l’effetto di affaticamento indotto dall’alcol stimolando una risposta in una particolare zona del cervello, il prosencefalo basale“, spiega Mahesh Thakkar, principale autore dello studio.

Questa regione è conosciuta per giocare un ruolo nel ciclo del sonno/veglia e la sua stimolazione mantiene svegli. Le persone che bevono sarebbero quindi spinti a fumare per trovare questa sensazione di dinamismo. “Se una persona fuma, è molto più tentata a consumare alcol, e viceversa. Queste due sostanze si alimentano reciprocamente.” Un circolo vizioso pericoloso.

Secondo Mahesh Thakkar, il suo lavoro potrebbe migliorare la lotta contro la dipendenza da alcol o tabacco, ma anche per capire meglio il motivo per cui le malattie mentali, come la schizofrenia, sono legate al consumo di tabacco.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: