Tartaruga albina scoperta in Australia. VIDEO.
5 (100%) 2 vote[s]

Alby è un esemplare molto raro in natura. Si tratta di una tartaruga marina “bébé” con albinismo (da qui il nome che suona come un diminutivo). Questa particolarità genetica è caratterizzata dall’assenza di pigmento marrone (la melanina) in tutte le cellule dell’organismo: l’animale ha la pelle bianca e l’iride rossa.

Tartaruga albina

Da non confondere con altre malattie genetiche anch’esse rare, come ad esempio l’ipomelanismo (produzione di melanina insufficiente a proteggere la pelle dalle radiazioni solari) o ancora il leucismo (tutti i pigmenti cellulari sono assenti, melanina e feomelanina – un pigmento rosso/arancio – tranne al livello della retina e dell’iride).

Alby è stato scoperto il 7 febbraio 2015 sulla spiaggia di Castaways, a est dell’Australia, dai volontari dell’Associazione Coolum and North Shore Costa Care Group presenti sul posto per raccogliere dei dati sulle uova di tartarughe verdi (Chelonia mydas), appena schiuse.

E’ un caso che questo piccolo rettile albino sia stato filmato, come i suoi 122 fratelli e sorelle che hanno lasciato i loro nidi sepolti sotto la sabbia per raggiungere l’oceano. La possibilità di sopravvivenza di Alby è comunque inferiore a quella degli altri. Ma è già riuscito a raggiungere le acque, che è già una prima grande impresa.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: