In una provincia della Cina, situata a sud-est, degli scienziati hanno scoperto un nuovo esemplare di vespa. La scoperta non sarebbe così affascinante se questi insetti non avessero una caratteristica davvero unica nel mondo animale: quella di costruire le proprie tane grazie ai corpi di formiche e ragni che hanno predato. Non per nulla, questa nuova specie di insetti è chiamata Deuteragenia ossarium.

vespa-scoperta-corpi

Alcuni ricercatori dell’Universit√† di Freiburg hanno scoperto, nella Gutianshan National Nature Reserve, una foresta subtropicale situata in Cina, delle vespe che hanno un comportamento davvero inusuale e, per certi versi, affascinante. Questi insetti, infatti, cacciano formiche e ragni per utilizzarne i corpi e creare i propri nidi. Inoltre, affermano gli studiosi, questa pratica √® anche usata per fare in modo che i segnali chimici rilasciati da questi corpi tengano alla larga possibili predatori di vespe.

La Deuteragenia ossarium di solito vive in cavit√† precostituite, come quella all’interno di alberi e piante, o in buchi che si costruisce da s√© e dove, di solito, deposita le proprie uova. I ricercatori affermano che, per√≤, non hanno mai visto costruire un nido con i corpi di altri insetti, n√© hanno mai visto queste vespe cacciare, anche se, nonostante ci√≤, essi sostengono che siano le vespe a uccidere le loro prede per usarne il corpo, senza, cio√®, attingere a insetti accatastati gi√† morti.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto:

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0