I grandi squali bianchi tornano nelle coste degli USA
5 (100%) 1 vote[s]

Nonostante negli ultimi tempi pareva che il grande squalo bianco fosse a rischio estinzione, ci sono buone notizie per questa specie. Alcuni studiosi hanno osservato la presenza di questo imponente animale nelle coste est e ovest degli Stati Uniti scoprendo che il loro numero è in costante aumento. A scapito delle dicerie, oltretutto, gli studiosi affermano che questi animali non si muovono intorno alla costa ma amano nuotare liberi nell’oceano.

grande-squalo-bianco

Buone notizie per il grande squalo bianco: la sua specie si sta moltiplicando in maniera considerevole, tanto da accantonare le voci che volevano che questo animale fosse a rischio estinzione. Almeno nelle coste americane. Secondo i ricercatori del Florida Museum of Natural History presso l’Università della Florida, questa è una ottima notizia, e, di questo genere di notizie, non capita spesso di poterne sentire.

Gli scienziati affermano che i grandi squali bianchi amano la solitudine, e non si trovano in branchi nelle zone ove si recano per nutrirsi. Essi, infatti, solitamente nuotano selvaggemente nell’acqua aperta. Gli esemplari adulti di questa specie giungono fino a 6 metri di lunghezza, anche se, dicono gli esperti, non è facile avvistarli, stante che, a differenza di balene o altri mammiferi marini, essi non sono costretti a uscire dall’acqua per respirare.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: