I cuccioli di cane sembrano avere sviluppato una intelligenza superiore a quanto non si pensasse. Secondo alcuni studi, infatti, sembrerebbe che i cani, e soprattutto quelli più piccoli, siano in grado di trovare il cibo seguendo la voce di una persona. Se ricerche precedenti avevano già svelato come questi animali siano capaci di seguire una indicazione o uno sguardo del padrone, adesso, il nuovo studio mostra come i cani siano sensibili alle emozioni trasmesse dagli uomini.

cani-voce-uomo

Non solo i cani seguono lo sguardo dell’uomo o le sue indicazioni gestuali, ma adesso, i cuccioli, sono anche in grado di trovare del cibo seguendo la voce del padrone. In questo senso, dunque, i cani sarebbero molto più bravi di tante altre specie animali – come gli scimpanzè – nel seguire la gestualità umana. Le ricerche, però, hanno ipotizzato che questa abilità potesse incrementarsi grazie all’addomesticamento: ossia una sorta di legame che si crea tra gli esseri umani e i cani a causa del loro vivere a stretto contatto. Secondo altri esperti, invece, la capacità di seguire il gesticolare umano ha più che altro a che fare con l’addestramento che un animale impara nel corso della sua vita.

Nonostante queste teorie, però, alcuni test hanno mostrato che anche i cuccioli – e non solo gli adulti – riuscivano a scovare il cibo seguendo la voce dell’uomo, il che porterebbe a pensare che questa abilità è sviluppata molto velocemente grazie soltanto ad un minimo contatto tra uomo e cane.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto:

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0