Benefici del prodigioso tè giapponese Sencha in foglie.
5 (100%) 11 votes

Il giapponese Sencha costituisce quasi l’80 per cento del tè totale prodotto in Giappone, secondo il sito web The Nibble. Gli agricoltori giapponesi ricavano il tè sencha dalle foglie e dai germogli delle piante cresciute in pieno sole. È considerato un tè verde di altissima qualità, con un colore verde-oro e un sapore penetrante e gradevole. I benefici per la salute sono talmente numerosi che il famoso detto di una mela al giorno che toglie il medico di torno in Giappone viene modificato con questa prodigiosa qualità di tè verde al posto della mela.

| Che cosa è il tè sencha?

Il tè Giapponese Sencha ( Ryokucha ) è un’infusione a base di erbe preparata dalle foglie lavorate di Yabukita (una varietà coltivata di Camellia sinensis. Anche chiamato “tè stufato”, il sencha è il tè più diffuso nel paese. Il sencha è diverso dal matcha (di cui abbiamo già ampiamente parlato) nel processo di produzione, così come il suo colore e il suo sapore. La bevanda, con una tonalità verdognolo-dorata, ha sapori distintivi a seconda della temperatura alla quale è fatta. Se l’acqua è moderatamente calda, il decotto ha un sapore leggermente morbido e delicato, ma se è caldo, il suo gusto diventa più amaro.

| Storia e origine del sencha tea.

Durante il IX secolo, il consumo di tè sencha era comune tra i gruppi religiosi e i reali in Giappone. I primi impieghi di questo tè risalgono ai monaci buddisti come si evince dai loro testi. La moderna forma non fermentata del tè verde giapponese sencha è stata creata nel 18° secolo (precisamente nel 1738) da Soen Nagatani, inventore del metodo Uji che consiste semplicemente nel cuocere a vapore le foglie per bloccarne l’ossidazione e mantenere inalterate tutte le proprietà del tè verde.

| Benefici del tè Sencha

  • Presenza di antiossidanti

Secondo recenti studi scientifici, il sencha, è ricco di potenti antiossidanti che aiutano a prevenire i danni alle cellule riducendo gli effetti nocivi dei radicali liberi. Pertanto, la sua assunzione su base regolare può contribuire a ridurre i rischi di sviluppare alcune brutte malattie.

  • Proprietà anticancro

Il the giapponese sencha ha proprietà anticancro grazie alla presenza di composti polifenolici tra cui il Gallato di epigallocatechina (EGCG). Recentemente I ricercatori della School of Pharmacy dell’Università del Wisconsin hanno scoperto che i polifenoli del tè verde aiutano a sopprimere la progressione del cancro alla prostata. Un altro studio ha anche mostrato che i polifenoli sono efficaci nel ridurre la soppressione delle risposte immunitarie causate dall’esposizione alla radiazione UV. Pertanto, regolarmente, può diminuire le probabilità di sviluppo del cancro alla pelle. Inoltre, il tè sencha giapponese è riconosciuto come mezzo per ridurre i sintomi del cancro del colon, sebbene siano necessari ulteriori studi per sostenere questo beneficio per la salute.

  • Ottimo per la salute del cuore

Il suo alto contenuto di catechine contribuisce a mantenere stabile la pressione sanguigna, riducendo i livelli di colesterolo cattivo, nonché riducendo lo stress. Tutti questi fattori riducono i rischi di attacchi cardiaci e assicurano che il sistema cardiovascolare rimanga ottimale.

  • Perdita di peso

Una nuova ricerca ha dimostrato che il consumo di sencha combinato con allenamenti quotidiani aiuta  a ridurre il grasso corporeo in eccesso. Il componente attivo EGCG aumenta notevolmente l’ossidazione del grasso, contribuendo così alla perdita di peso.

  • Combatte la costipazione

Anche se l’infusione del sencha non è nota come un lassativo naturale, regolarmente può stimolare i movimenti intestinali e aiuta coloro che soffrono di costipazione cronica.

  • Funziona come stimolante mentale

Il suo contenuto di caffeina è utile per migliorare la salute mentale, aumentando la concentrazione e rilassando i consumatori. Vitalizza la mente e il corpo, aiutando ad affrontare un lavoro che richiede sforzi sia fisici o che mentali.

  • Altri usi

La sua applicazione riduce i sintomi della psoriasi, fornendo sollievo dal rossore e dalla infiammazione, oltre a diminuire le macchie cutanee. Inoltre, si dimostra efficace contro l’acne grazie alle sue proprietà antibatteriche e disintossicante. Inoltre, usato, come risciacquo in bocca, aiuta a ridurre le infezioni batteriche, la formazione di placche e cavità, fornendo un alito più fresco.

| Come preparare il tè giapponese sencha

  • Fate bollire 400ml di acqua
  • Versare l’acqua bollente nella teiera.
  • Attendete 3 minuti e versate 2 cucchiaini rasi di tè sencha in foglie nella teiera.
  • Chiudete la teiera lasciate mantecare il tè per 5 minuti. Non mescolate.
  • Servite versando piccole quantità per tazza facendo più versamenti in modo che il tè ricco e saporito nella parte più bassa della teiera viene distribuito in modo uniforme.
  • Nei caldi giorni d’estate, potrete godervi una tazza di tè sencha rinfrescante lasciando mantecare il tè per 20 minuti e aggiungendo alcuni cubetti di ghiaccio a ogni tazza.

| Effetti collaterali

Dal momento che contiene 30 mg di caffeina in ogni tazza di tè, un eccessiva somministrazione su base giornaliera può causare ansia, irritabilità, ipertensione, palpitazioni cardiache, tremori, nausee e minzione a brevi intervalli. Il giusto compromesso si raggiunge con 4 tazze al giorno.

| Durante la gravidanza

Limitare l’assunzione a non più di due tazze al giorno è consigliabile perché l’eccesso consumo potrebbe impedire l’assorbimento dell’acido folico, che è particolarmente importante durante le prime fasi della gravidanza. Inoltre, bere il tè sencha durante i pasti potrebbe anche causare difficoltà nell’assorbimento di ferro dagli alimenti.

| Dove comprare il tè sencha

Il tè sencha è disponibile in pratici pacchetti da 75gr e può essere ordinato online, lo trovate su un sito sicuro di vendita di prodotti naturali italiano, accedendo all’offerta: tè giapponese Sencha in foglie.

Argomenti simili all'articolo che hai appena letto: